Il giorno fatidico

I giorni passavano e il suo sedicesimo compleanno si avvicinava ma la principessa sembrava essersene dimenticata tanto era presa dalla sua nuova vita divertente; lei e il suo compagno di giochi erano intanto divenuti davvero inseparabili. Ma il fatidico giorno arriv˛, la principessa trov˛ il fuso mentre stava girando per antiquari (era andata giÓ a vivere da sola e si stava arredando casa), puntualmente si punse e non trov˛ braccia migliori tra le quali cadere addormentata se non quelle del suo inseparabile amico.

Lui capý, la prese in braccio e dolcemente la depose nella teca nel bel mezzo del bosco incantato. Poi la magia prese anche lui e si addorment˛, lý accanto a lei, senza neppure fare in tempo a lasciare la mano della principessa o forse chissÓ, non la volle lasciare di sua volontÓ.

CLICCA QUI PER ANDARE AVANTI CON LA STORIA

CLICCA QUI PER RITORNARE ALLA PAGINA PRECEDENTE

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA PAGINA INIZIALE