Cotto, che passione! (2928 byte)

 

 

scorcio di un pavimento in cotto(23412 byte)

Che cos' il cotto

Il cotto e' un materiale che, secondo la classificazione "canonica" dei materiali da cosrtruzione, e' considerato un materiale artificiale, in quanto, partendo dalla materia prima (argilla), ricavata da rocce sedimentarie, tramite varie lavorazioni, viene ottenuto dopo la cottura.
La materia prima e' una varieta' di argilla, contenente un'alta percentuale di silicio (in alcuni casi il 50%). Essa ha , comunque, composizione e caratteristiche diverse in relazione alla zona di escavazione, ne deriva che i prodotti avranno una notevole differenziazione di aspetto (colore, tonalita'), granulometria e proprieta'.


Dopo un periodo di stagionatura, l'Argilla viene mescolata con acqua in apposite impastatrici.
La pasta, tramite trafile, stampi o a mano, assume le dimensioni e la forma volute, e viene messa ad essiccare in speciali essiccatoi.

Successivamente i pezzi vengono cotti lentamente a temperature variabili tra 600 e 800c., per le argille meno pregiate, e tra i 1000 e i 1200c., per quelle piu' pregiate, in fornaci a tunnel, per garantire una perfetta
omogeneita' di cottura.

 

 

home (2686 byte)

fai da te (2715 byte)

pulizia(2660 byte)