PICCIONI AL PROSCIUTTO

Tempo necessario: un'ora e mezzo

Difficoltą: facile esecuzione

Vini consigliati: Barbera d'Alba-Grumello-Merlot del Collio-Nipozzano-Savuto.

Frollatura: nessuna.

Ingredienti per 4 persołne:
                           4 piccioni
                           4 fettine di prosciutto crudo
                           2 spicchi d'aglio
                           1 foglia di lauro
                           1 bicchiere di brodo
                           poco aceto
                           olio, sale e pepe

Preparazione:
Pulire i piccioni e legarli; salarli, peparli, avvolgerli nelle fette di prosciutto. Far soffriggere in una casseruola di terracotta l'aglio tritato e il lauro, farvi rosolare i piccioni, spruzzarli con due o tre cucchiai di aceto e lasciarlo evaporare. Cuocere per circa un'ora bagnando ogni tanto con un po' di brodo caldo; togliere i piccioni dal fuoco, slegarli e servirli.

TORDI AI SEMI DI FINOCCHIO

Tempo necessario: un'ora

Difficoltą: facile esecuzione

Vini consigliati:
Barbera d'Alba-Frecciarossa-Santa Maddalena-Chianti Classico- Savuto-Corvo Rosso di Casteldaccia.

Frollatura:
vanno mangiati subito o al massimo con due giorni di frollatura nella parte bassa del frigorifero.

Ingredienti per 4 persone:
                          12 tordi
                          1 cucchiaio di semi di finocchio
                          3 foglie di lauro
                          vino bianco secco di buon corpo
                          sale.

Preparazione:
Pulire i tordi, coprirli di acqua leggermente salata, unire le foglie di lauro e i semi di finocchio schiacciati, far prendere l'ebollizione e cuocere a fuoco medio. Scolare i tordi, non devono essere completamente cotti, metterli in un recipiente di terracotta e coprirli di vino. Cosģ preparati i tordi si conservano per parecchio tempo.


Selvaggina

Home page