ANITRA SELVATICA ALLA CREMA

Tempo necessario: due ore.

Difficoltą: media.

Vini consigliati: Barbera d'Alba-Grumello-Cabernet del Veneto-Chianti Classico.

Ingredienti per 4 persone:
                          un'anitra selvatica di un chilo
                          30 gr. di burro
                          uno spicchio d'aglio
                          una piccola cipolla
                          una foglia di lauro
                          una manciatina di prezzemolo
                          un tuorlo d'uovo
                          mezzo bicchiere di vino rosso
                          mezzo bicchiere di panna liquida
                          olio, sale e pepe.

Preparazione:

l'anitra. Riunire in una terrina lo spicchio d'aglio schiacciato, la cipolla a fettine, due o tre rametti di prezzemolo schiacciati, il lauro, qualche grano di pepe, il vino e due o tre cucchiai di olio; versare il miscuglio sull'anitra a lasciarla marinare per qualche ora, rigirandola ogni tanto.
Sgocciolare l'anitra in una casseruola, unirvi il burro, salare, pepare e cuocere in forno caldo per circa mezz'ora; sfornare, sgrassare il sughetto formatosi e proseguire la cottura in forno per altri tre quarti d'ora corca.
Filtrare la marinata e versarla in una casseruola, farla restringere a fuoco vivo e versarla sull'anitra, rigirandola bene per farla insaporire. Scolare l'anitra, tagliarla a pezzi, metterla su un piatto di servizio e tenerla in caldo.
Battere in una terrina il tuorlo con la panna e un po' di prezzemolo tritato; incorporare il battuto, a fuoco bassissimo (o a bagnomaria) al fondo di cottura dell'anitra. Cospargere i pezzi dell'anitra con la salsa calda e servire.


Selvaggina

Home page