Acquasala
immg. 2kb
INGREDIENTI:
Per 4 persone:
4 fette di pane di Altamura Nonna Emilia raffermo
100 gr di olio Extra Vergine di oliva dolce legg. fruttato Nonna Emilia
15 pomodorini tipici pugliesi
2 spicchi di aglio
Qualche foglia di basilico
Origano quanto basta
Sale quanto basta
 
PREPARAZIONE: Spruzzate d'acqua le fette di pane dopo averle stofinate leggermente con l'aglio, poi strizzatele con delicatezza, in modo che restino in forma e consistenti.
Lavate ed asciugate i pomodori, tagliateli a metÓ e con questi strofinate delicatamente le fette di pane facendole assorbire di sugo. DovrÓ rimanere solo la buccia del pomodoro.
Lavate il basilico, asciugatelo e tritatelo finemente, quindi distribuitelo sulle fette di pane ed in seguito anche l'origano ed il sale.
Irrorare con olio Extra Vergine di oliva dolce legg. fruttato Nonna Emilia lasciare riposare per dieci minuti e servire.
 
ABBINAMENTO VINO: Rosso del Castel Del Monte  Torre Ottagona Nonna Emilia stappato un'ora prima e sevirlo ad un temperatura di 18░
P.S. Servire nei tipici vassoi di terracotta dipinti a mano che potrete trovare nella sezione Artigianato del sito NONNAEMILIA.COM
. La memoria di questo piatto arriva fino al tempo delle Crociate: a quel tempo non c'erano ancora i pomodori e le fette di pane venivano condite solo con origano sale e olio .Si racconta che i contadini della zona di Brindisi, porto in cui si imbarcavano i Crociati, offrissero loro questo piatto locale prima della partenza.
Cliccate  www.nonnaemilia.com/  Vi aspetta un mondo di bontÓ

 


Cucina


Home page